I miei progetti

dalla terra al2015-08-25 09.10.01

 

Arte come cura_Isola d’Elba

Abbiamo lo stesso sogno: prenderci cura della terra e dei suoi abitanti.

La Fondazione Widar nasce con lo scopo di  promuovere l’agricoltura biodinamica e l’antroposofia ma anche organizzare percorsi artistici legati alla cura di sè.  La sede è a Lacona (Isola d’Elba) al podere La Sugheraccia, qui si coltiva la terra – e in particolare erbe officinali – per uso terapeutico. Ogni anno gli studenti delle Scuole Steineriane di Basilea sono ospitati e vivono una esperienza attiva di lavoro sul territorio mentre da fine giugno e tutto luglio organizziamo dei “soggiorni” artistici, dove sperimentare un percorso nel colore in (e con la) Natura. Una proposta è la settimana dedicata alle Terre dell’Elba dove vengono usati i minerali tipici del luogo per realizzare gli acquarelli. Ma ecco cosa facciamo in questo articolo pubblicato da Francesca Campagna, giornalista che ha nel cuore questa magnifica isola. Se vuoi sapere quali sono i corsi di quest’anno scrivimi a stefaniabalzarotti@yahoo.it

 

 


 

storie-a-domicilio

 

 

Storie a domicilio

Abbiamo lo stesso obiettivo: comunicare con le storie.

Storie a domicilio è un progetto di Margherita Sainaghi e Laura Martelli, nel quale si riprende l’antica arte di raccontare storie in contesti quotidiani.

Da qualche tempo, le storie sono diventate “tangibili”, grazie alle stimolazioni sensoriali con i prodotti Ringana, che vengono fatti sperimentare al pubblico nel nuovo format: “Storie di donne tumultuose e coccole bio”… la narrazione diventa così gesto, cura di sé e amore per la natura!

Per informazioni: www.storieadomicilio.com